Visualizza i prodotti a inchiostro solido

Inchiostro solido

Un nuovo modo di pensare all'inchiostro

L'inchiostro solido è il risultato di una innovativa e rinomata

Le opinioni della stampa

PubblicazioneCitazione/PremioData


Buyers Laboratory, Inc.


Buyers Laboratory, Inc. (BLI) recently tested the Xerox ColorQube™ 8900X and rated it "highly recommended". They praised the ColorQube 8900 as an economical choice for mid-volume color users, and highlighted its ability to integrate with productivity-enhancing software solutions, "green" features, and simple scanning functions. "The Xerox ColorQube 8900X gave a stellar showing, demonstrating flawless reliability throughout testing."

April 2012


BERTL


Xerox-proprietary solid ink technology received the 2011 BERTL's Best award for Best Eco-Friendly Ink Technology. With solid ink's cartridge-free design and minimal packaging, there is less to manufacture, no empty toner cartridges to dispose of or recycle, and less storage space required than comparable laser devices. In fact, solid ink printers and multifunction printers produce 90 percent less waste during use than comparable laser devices.


October 11, 2011
tecnologia di stampa a colori offerta solo da Xerox. Tale tecnologia fu ideata nel 1991 a Wilsonville, Oregon, Stati Uniti, dove viene prodotta ancora oggi.

L'inchiostro solido Xerox è facile da utilizzare e consente di ottenere una qualità di stampa a colori eccellente. Esso presenta inoltre i seguenti vantaggi:
  • Fino al 90% in meno di rifiuti di stampa rispetto alle stampanti laser a colori di tipo analogo.
  • Un costo totale di gestione estremamente basso.
Inchiostro solido:
  • storia
    • Storia

      1946

      A Portland, Oregon, viene fondata Tektronix. Oltre ad oscilloscopi, analizzatori logici e apparecchiature per esecuzione di test a video, questa azienda realizza tecnologie per la stampa e l'imaging.

      1986

      Tektronix inizia a dedicarsi alla risoluzione del problema numero 1 relativo alla stampa a colori: gli elevati costi per pagina.

      1986-1991

      Tektronix sperimenta la tecnologia a getto d'inchiostro termico, introducendo già una riduzione dell'inchiostro liquido (a base di acqua). Con la tecnologia a getto d'inchiostro piezoelettrica, vengono poste le basi della tecnologia a getto d'inchiostro solido senza acqua, che consente di ridurre problemi come l'effetto traslucido o l'arricciatura della carta.
    • Storia

      1991

      Tektronix lancia il suo primo prodotto a inchiostro solido: Tektronix Phaser III. Questo dispositivo è in grado di stampare 1 pagina al minuto in colori brillanti e con un'elevata qualità grafica e riscuote grande successo.

      1999

      Tektronix progetta il primo prodotto a inchiostro solido per il formato tabloid/A3.

      2000

      Xerox acquisisce la divisione della stampa e dell'imaging a colori di Tektronix.
    • Storia

      2005

      La prima stampante multifunzione a inchiostro solido per il formato Letter/A4 viene lanciata sul mercato con il nome commerciale WorkCentre C2424.

      2007

      Xerox introduce la stampante a inchiostro solido Phaser 8860, che consente di produrre una stampa a colori allo stesso prezzo di quella in bianco e nero.

      2009

      La prima stampante multifunzione a inchiostro solido al mondo per il formato tabloid/SRA3, la ColorQube serie 9200, offre piani di fatturazione flessibili, che consentono ai clienti di risparmiare sulla stampa a colori e di pagare in base ai consumi.
    • Storia



      Oggi

      Attualmente, oltre 1 milione di dispositivi a inchiostro solido trova impiego presso migliaia di clienti, la cui produzione di stampa supera i 6 miliardi di pagine l'anno. Xerox lavora incessantemente per ridurre i costi di esercizio, migliorando di anno in anno prestazioni e qualità. Sebbene la tecnologia a inchiostro solido sia stata originariamente sviluppata per il mercato delle arti grafiche, essa si è diffusa sempre più negli ambienti di ufficio per via della sua semplicità e facilità di utilizzo.
  • sostenibilità
  • vantaggi sui costi

L'inchiostro
 

Per comprendere appieno le caratteristiche che rendono davvero straordinaria la tecnologia a inchiostro solido, occorre partire dall'inchiostro.

L'inchiostro solido è prodotto da un polimero atossico a base di resine, simile ai pastelli. Gli stick di inchiostro solido possono essere maneggiati con la massima sicurezza e non provocano versamenti né fuoriuscite, evitando in tal modo di macchiare i vestiti.

Metodi di produzione rigorosi garantiscono una qualità costante dei colori, da stick a stick, pagina dopo pagina. Il 100% di tutti gli inchiostri viene ispezionato.

Guarda com'è semplice caricare gli stick di inchiostro solido

Gli stick di inchiostro solido per i colori ciano, magenta, giallo e nero sono numerati in modo chiaro e presentano una forma speciale che consente un facile e corretto inserimento negli appositi alloggiamenti.

È possibile caricare più stick di inchiostro solido per una stampa di lunga durata e senza interruzioni e ricaricare l'inchiostro mancante in qualsiasi momento.
Scopri la facilità di utilizzo dell'inchiostro solido

Grazie al design senza cartuccia, l'inchiostro solido presenta un imballaggio ridotto che consente di riporlo facilmente in un cassetto della scrivania, senza contare il vantaggio di non dover attendere l'esaurimento della cartuccia o smaltirla.
Acquista gli stick ad inchiostro solido 

 

La differenza

La tecnologia a inchiostro solido differisce notevolmente dalla tecnologia laser o a getto d'inchiostro. Ecco, nello specifico, alcuni vantaggi dell'inchiostro solido:

Qualità di stampa più uniforme, pagina dopo pagina, e su ogni tipo di supporto, compresa la carta riciclata.

(disponibile solo in inglese)

Più facile da usare, senza cartucce da caricare e scaricare e senza sporcarsi.

Minore quantità di materiali di scarto in assenza di cartucce da smaltire e con un imballaggio estremamente ridotto.

Costi di gestione ridotti rispetto alla tecnologia di stampa laser a colori.

(disponibile solo in inglese)

Nessuna arricciatura o raggrinzimento della carta, rispetto alle stampanti a getto d'inchiostro e laser a colori.

Maggiore velocità rispetto alla tecnologia a getto d'inchiostro.

Non è necessaria carta speciale, a differenza di alcune stampanti a getto d'inchiostro.

Possibilità di stampare una gamma di colori più ampia rispetto alla maggior parte dei dispositivi laser a colori.

Minor numero di componenti con minore possibilità che qualcosa non funzioni.

Altri produttori non sono in grado di competere con l'inchiostro solido, pertanto potrebbero diffondere informazioni false su tale tecnologia.


Sostenibilità

  • Rispetto alla tecnologia laser a colori, l'inchiostro solido consente di produrre fino al 90% in meno di rifiuti di stampa, grazie all'assenza di cartucce da smaltire e all'imballaggio ridotto.


    Il design senza cartuccia e l'imballaggio minimo presentano, inoltre, i seguenti vantaggi:
    • risparmio sui processi produttivi
    • minore ingombro
    • maggiore efficienza nel trasporto

  • Guarda il video sui vantaggi ambientali dell'inchiostro solido.
    (disponibile solo in inglese)



    "L'inchiostro solido è nato qui, nell'Oregon, dove siamo abituati a prendere molto seriamente l'impegno ambientale."

    –Jim Rise, Presidente dei rivenditori Xerox del Nord America, noto anche come "il padre dell'inchiostro solido"
  • Sostituire 1 milione di dispositivi laser con 1 milione di stampanti multifunzione ColorQube equivarrebbe a:



    Fornire una quantità di energia elettrica su base annuale sufficiente a coprire i fabbisogni dell'intera popolazione di San Francisco.
    Rimuovere dalla circolazione 450.000 automobili.
    Eliminare una pila di rifiuti di materiali di consumo che verrebbero altrimenti sparsi nel mondo.
  • Non solo l'inchiostro solido è privo di cartuccia, ma è anche certificato per il suo contenuto del 30% di materiale rinnovabile bio-derivato dall'associazione NAPIM (National Association of Printing Ink Manufacturers).
    L'imballaggio è prodotto da materiale di scarto post-consumo. Il vassoio e la scatola sono realizzati, rispettivamente, con contenuto riciclato al 100% e al 45%. Il 100% dell'imballaggio può essere riciclato localmente.







  • L'inchiostro solido consente di realizzare stampe straordinarie su carta comune e riciclata, compresa la carta riciclata Xerox Business.

  • Il processo di stampa a inchiostro solido è stato progettato per essere il più efficiente possibile:



    Il processo di imaging consente di ottenere un trasferimento dell'inchiostro sulla carta pari a quasi il 100%.

    Le impostazioni dei driver di stampa EarthSmart di facile utilizzo consentono di selezionare le opzioni di stampa più rispettose dell'ambiente.
    La tecnologia Intelligent Ready consente di ottimizzare l'utilizzo energetico acquisendo i modelli di utilizzo dei singoli gruppi di lavoro e inserendo automaticamente la modalità di alimentazione ridotta nei tempi di inattività.
  • Le stampanti a inchiostro solido soddisfano i rigorosi criteri degli standard di certificazione più rinomati, da ENERGY STAR a EcoLogo.

    Ulteriori informazioni sui vantaggi ambientali dell'inchiostro solido:
  • Alcuni prodotti a inchiostro solido si sono dimostrati in grado di consentire un investimento energetico nell'intero ciclo di vita inferiore rispetto ai dispositivi di stampa laser similari. Tale investimento riguarda l'energia impiegata lungo l'intero ciclo di vita della stampante in termini di materie prime, produzione, trasporto, utilizzo da parte del cliente e smaltimento finale.

  • Risparmiate sulla carta

    Il software GreenPrint viene fornito gratuitamente con le stampanti a inchiostro solido. Questo software rileva automaticamente le pagine non necessarie, ad esempio quelle che contengono solo l'indirizzo Web della fonte, e consente di selezionare solo le pagine da stampare, contribuendo a far risparmiare carta e inchiostro.



    Scegliete la stampa duplex (fronte/retro) per ridurre ulteriormente il consumo di carta utilizzando entrambi i lati del foglio.
  • Scoprite come la tecnologia a inchiostro solido aiuta le organizzazioni a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità.
    Medical Mutual of Ohio si affida alla tecnologia Xerox ColorQube per sostenere la sua attività, l'ambiente e i suoi assistiti.
    (disponibile solo in inglese)


    (disponibile solo in inglese)

Stampate più colore a un prezzo inferiore


  • L'inchiostro solido senza cartuccia abbassa i costi di esercizio riducendo drasticamente il numero di componenti che richiedono la sostituzione da parte del cliente. Ecco perché siamo in grado di offrire costi inferiori per la stampa a colori.

    "Il sistema di scrittura a inchiostro solido è molto più semplice rispetto al procedimento xerografico e presenta un numero inferiore di componenti mobili e materiali di consumo da sostituire, traducendosi in una possibilità di risparmio sui costi operativi complessivi".

    – InfoTrends
    (disponibile solo in inglese)
    Se si stampa una grande quantità di pagine a colori, le stampanti a inchiostro solido e multifunzione Xerox possono aiutare a realizzare risparmi significativi sul 70% delle pagine a colori stampate ogni giorno. Viene offerto in tal modo un valore eccezionale, con dei costi totali di gestione imbattibili.


  • Sono disponibili due modi per risparmiare sulla stampa a colori, a seconda del modello di stampante a inchiostro solido utilizzato.
    Se cercate la semplicità di una fatturazione in base ai consumi, allora il piano di colore ibrido è ciò che fa per voi. Questo metodo di fatturazione classifica i documenti in base all'effettiva quantità di colore utilizzata. D'ora in poi, non pagherete più un prezzo pieno per documenti a bassa copertura di colore.

    Il piano di colore ibrido prevede tre livelli:


    Nero + Colore utile.
    Fatturazione alla tariffa del bianco e nero.


    Colore quotidiano.
    Fatturazione di poco superiore alla tariffa del bianco e nero.


    Colore espressivo.
    Fatturazione alla tariffa di mercato corrente per il colore.
    Piani di colore ibridi sono disponibili per i seguenti prodotti:
  • Sono disponibili due modi per risparmiare sulla stampa a colori, a seconda del modello di stampante a inchiostro solido utilizzato.
    Distribuzione del colore di un tipico documento di ufficio
    I documenti di ufficio a colori possono essere classificati in base alla quantità di colore utilizzato. In base a una ricerca condotta da Xerox, la ripartizione dei documenti a colori in un tipico ambiente di ufficio è la seguente:

    30% colore utile

    Nero + Colore utile.
    Fatturazione alla tariffa del bianco e nero.

    Piani di colore ibridi sono disponibili per i seguenti prodotti:
  • Sono disponibili due modi per risparmiare sulla stampa a colori, a seconda del modello di stampante a inchiostro solido utilizzato.
    Distribuzione del colore di un tipico documento di ufficio
    I documenti di ufficio a colori possono essere classificati in base alla quantità di colore utilizzato. In base a una ricerca condotta da Xerox, la ripartizione dei documenti a colori in un tipico ambiente di ufficio è la seguente:

    40% colore quotidiano

    Colore quotidiano.
    Fatturazione di poco superiore alla tariffa del bianco e nero.

    Piani di colore ibridi sono disponibili per i seguenti prodotti:
  • Sono disponibili due modi per risparmiare sulla stampa a colori, a seconda del modello di stampante a inchiostro solido utilizzato.
    Distribuzione del colore di un tipico documento di ufficio
    I documenti di ufficio a colori possono essere classificati in base alla quantità di colore utilizzato. In base a una ricerca condotta da Xerox, la ripartizione dei documenti a colori in un tipico ambiente di ufficio è la seguente:

    30% colore espressivo

    Colore espressivo.
    Fatturazione alla tariffa di mercato corrente per il colore.

    Piani di colore ibridi sono disponibili per i seguenti prodotti:
  • Sono disponibili due modi per risparmiare sulla stampa a colori, a seconda del modello di stampante a inchiostro solido utilizzato.
    Utilizzate questi strumenti per scoprire quanto potete risparmiare con un piano di colore ibrido ColorQube.

    Piani di colore ibridi sono disponibili per i seguenti prodotti:
  • Sono disponibili due modi per risparmiare sulla stampa a colori, a seconda del modello di stampante a inchiostro solido utilizzato.

    Se desiderate acquistare gli stick di inchiostro solido quando preferite, senza stipulare un contratto, considerate la formula Pay As You Go. Potrete stampare a colori alla stessa tariffa del bianco e nero.

    (disponibile solo in inglese)
    Approfittate della formula Pay As You Go con:
  • Scoprite come i nostri clienti risparmiano denaro con l'inchiostro solido.

    Medical Mutual of Ohio offre un maggior vantaggio ai suoi assistiti con una maggiore efficienza e una riduzione dei costi di stampa.
    (disponibile solo in inglese)
    (disponibile solo in inglese)


    Caso pratico : Steyr University
    (disponibile solo in inglese)
    Caso pratico:
    (disponibile solo in inglese)

Facilità di utilizzo

La ColorQube entusiasma il settore della stampa. (disponibile solo in inglese)

Le stampanti a inchiostro solido sono prive di cartucce di stampa, fusori, olio per fusori o unità di imaging ingombranti o voluminose, diversamente dalle comuni stampanti laser a colori.

Oltre agli stick di inchiostro solido, l'unico componente che necessita di sostituzione è un rullo di pulizia/manutenzione, che dura l'equivalente di decine di migliaia di pagina e richiede solo poche sostituzioni lungo l'intero ciclo di vita del dispositivo. La sostituzione può essere eseguita direttamente dall'utente, senza ricorrere al servizio di assistenza, a differenza di quanto avviene con numerosi componenti delle stampanti laser.