Copiativa

Contattateci

Contattateci per richiedere dei campioni o per avere ulteriori informazioni:
 
Visualizza la demo sulla carta copiativa
Premium Digital Carbonless

Carta copiativa - Consigli per una stampa corretta

Determinazione della sequenza di fascicolazione
In caso di dubbi sulla fascicolazione con carta copiativa, eseguire la prova riportata di seguito.
  1. Contrassegnare due (2) fogli di carta xerografica comune come Pagina 1 e Pagina 2.
  2. Caricare i fogli di carta contrassegnati nel vassoio di alimentazione preferito A FACCIA IN SU.
  3. Preparare un documento e stampare due (2) pagine.
  4. Estrarre le stampe dal vassoio di uscita senza alterare la sequenza dei fogli.
  5. Se il foglio contrassegnato come "Pagina 1" si trova in cima quando si desidera utilizzare delle serie di fogli di carta copiativa prefascicolati con sequenza dritta.
  6. Se il foglio contrassegnato come "Pagina 2" si trova in cima quando si desidera utilizzare delle serie di fogli di carta copiativa prefascicolati con sequenza inversa.
  7. Se l'immagine è stata stampata sul retro dei fogli contrassegnati, è necessario caricare nuovamente le serie di fogli di carta copiativa nel vassoio di alimentazione A FACCIA IN GIÙ.
SUGGERIMENTO: se questa procedura indica che si deve caricare la carta a faccia in giù, è necessario ripetere la procedura (operazioni da 1 a 7) per verificare la fascicolazione corretta.

Modifica della sequenza di fascicolazione della carta copiativa a 2 parti
È possibile invertire la sequenza della carta copiativa prefascicolata diritta a 2 parti nel modo seguente:
  1. Aprire la risma con il lato della chiusura dell'involucro rivolto verso l'alto (con la freccia in su).
  2. Rimuovere il foglio superiore (bianco) dalla cima della risma e posizionarlo in fondo alla risma senza girare il foglio.
Caricamento della carta copiativa nei vassoi di alimentazione
Risme integre: sull'etichetta all'estremità di ciascuna risma di carta copiativa Xerox è stampata una freccia simile a questa . La freccia punta verso il lato della chiusura della risma.

Risme aperte: quando si caricano risme già aperte di carta copiativa Xerox, utilizzare le frecce stampate sui bordi dei fogli per assicurare che la carta venga caricata con la freccia in su o in giù, a seconda delle esigenze di alimentazione.

Caricamento del vassoio (carta prefascicolata): è normale che alcuni fogli restino nel vassoio di alimentazione quando la macchina interrompe la stampa per "vassoio vuoto". Quando si aggiunge altra carta nel vassoio di alimentazione, rimuovere tutti i fogli restanti nel vassoio e collocarli su una superficie piana. Aggiungere la nuova risma o le nuove risme di carta nel vassoio e sistemare i fogli rimossi precedentemente dal vassoio in cima alla pila.
Risme già aperte




















Adattamento prima dell'utilizzo
Quando la carta copiativa Xerox viene spostata da un'area di stoccaggio al luogo di stampa, con temperatura ed umidità diverse, è necessario far adattare la carta all'ambiente di stampa prima di utilizzare il prodotto.

La tabella seguente è di aiuto per stabilire il periodo di tempo necessario per far adattare la carta copiativa (tempi riferiti a cartoni ancora integri.

Differenza di temperatura (gradi F/C)

Cartoni

10/5.5

15/8.5

20/11

25/13

30/17

40/22

50/28

Ore di adattamento

1

4

8

11

14

17

24

34

5

5

9

12

15

18

25

35

10

8

14

18

22

27

38

51

20

11

16

23

28

35

48

67

40

14

19

26

32

38

54

75


Note aggiuntive per la gestione di stampa
Controllo dei lavori - prima di eseguire un grosso lavoro, programmare e stampare una singola serie completa di carta copiativa. Quindi, rimuovere la serie dal modulo di uscita e tracciare un segno sul foglio superiore con una penna o un oggetto appuntito. Se la carta è stata caricata correttamente nella macchina, un'immagine apparirà sui fogli sottostanti della serie.

Ripristino della stampa da un inceppamento (prefascicolata): è importante mantenere l'integrità della sequenza di stampa nei mduli multiparte dopo un'inceppamento della carta. Controllare l'ultimo foglio nella pila di uscita e assicurarsi che i fogli prealimentati nel vassoio carta conservino la sequenza corretta dei moduli. Se necessario, scartare i fogli in eccesso dal vassoio di alimentazione per assicurare l'integrità delle serie finite.
Nota speciale: applicare una pressione minima quando si manipola la carta copiativa, per evitare rotture accidentali delle microcapsule e la produzione di segni di usura.

Caricamento della stampante: la carta copiativa Xerox deve essere stampata/copiata sul lato corretto. La freccia sull'etichetta della risma punta verso il lato corretto di stampa/copia. È anche possibile identificare il lato di stampa, dopo aver rimosso l'involucro della risma, osservando le frecce stampate su un'estremità della risma. Quando si riempie il vassoio di alimentazione o il cassetto di alimentazione, orientare il lato di stampa verso l'alto o verso il basso, seguendo le indicazioni del produttore della macchina. Smazzare la risma prima di inserire i supporti nel vassoio o nel cassetto. Questa procedura cattura l'aria tra i singoli fogli consentendone un'alimentazione ottimale.

Uscita: la carta copiativa prefasicolata Xerox è progettata specificamente per l'uso con macchine che utilizzano un sistema di fusione a caldo del toner e dotate di un vassoio di ricezione.

Adattamento e uso: come per la maggior parte dei tipi di carta, Xerox Carbonless Paper deve adattarsi alle condizioni ambientali prima della stampa. Tenere la carta conservata nell'imballaggio protettivo originale finché non deve essere utilizzata. La carta non utilizzata va risigillata nell'involucro originale e conservata in un ambiente controllato. Manipolare la carta applicando la minima pressione, per evitare di far comparire segni di usura.

Test di immagine: apporre un piccolo segno deciso sulla prima serie di moduli completata. Controllare che l'immagine copiativa venga trasmessa su ciascun foglio del set. Questo serve a verificare che la stampa/copia venga effettuata o meno sul lato corretto della carta.

Segni di usura: su alcuni fogli dei moduli finiti potrebbe apparire un piccolo segno. Questo è il risultato della pressione generata dai meccanismi di alimentazione della stampante. Tale segno non è mai presente sul primo foglio del modulo.

Stampante e inchiostro: la carta copiativa Xerox può essere stampata anche su stampanti offset. I normali inchiostri a bassa viscosità hanno prodotto delle buone prestazioni.