Come la tecnologia aiuta ZoxxBox ad aumentare il proprio business creando imballaggi personalizzati e sostenibili

Gli imballaggi sono ovunque e sono, storicamente, oggetti considerati generici. Potreste non pensare agli imballaggi come a un campo innovativo tuttavia, con la tecnologia giusta, possono esserlo.

ZoxxBox, un produttore di imballaggi in espansione con sede a Dayton, nell’Ohio, ha creato un business di successo adottando una varietà di servizi Xerox che gli consentono di produrre, a costi accessibili, contenitori di cartone per una vasta gamma di settori e persino per singoli individui. Sfruttando la tecnologia per offrire ai clienti prodotti personalizzati su larga scala, utilizzando al contempo metodi di produzione efficienti e sostenibili, Zoxxbox si è imposta come innovatore in grado di conquistare nuovi mercati pur mantenendo snella la sua forza lavoro.

L’azienda, uno spinoff di un produttore di imballaggi tradizionali, è stata fondata da Mike Schindler nel 2014 con l’obiettivo di stampare in piccoli lotti una maggiore varietà di prodotti, così da fornire segmenti di mercato piccoli ma in rapida crescita. Il business è stato supportato sin dall’inizio dalla tecnologia di stampa avanzata Xerox, dalla piattaforma di e-commerce Xerox’s XMPie® e da una stampante digitale a colori Xerox® iGen®. Da allora l’azienda è cresciuta in media del 30% anno dopo anno e, negli ultimi anni, del 40%.

L’unione di queste tecnologie ha permesso a ZoxxBox di offrire i servizi professionali di ZoxxBox a singoli individui, consentendo a chiunque di accedere facilmente al sito web di ZoxxBox, selezionare e progettare un imballaggio personalizzato e farsene spedire, in sole 48 ore, la quantità desiderata in qualsiasi parte degli Stati Uniti. Il semplice processo di ZoxxBox ha aiiutato l’azienda ad acquisire una vasta gamma di clienti, da grandi aziende quali Qantas e la birra Sam Adams, a imprese più piccole quali produttori di candele profumate e prodotti a base di CBD e persino singoli individui interessati a prodotti e imballaggi personalizzati per matrimoni e anniversari.

Grazie al software Xerox, ZoxxBox è stata in grado di anticipare le tendenze. Il supporto di Xerox per le piccole tirature consente a ZoxxBox di avviare la stampante per creare solo alcune copie di un particolare progetto, così come solo una copia nel caso dei prototipi per gli ordini speciali. “Un cliente potrebbe ordinare in questo momento un contenitore per vini e noi saremmo in grado di stamparlo, tagliarlo, piegarlo, incollarlo e spedirlo entro domani sera” afferma Doug Reigelsperger, Responsabile dell’e-commerce di ZoxxBox. “È possibile ordinare una sola copia di qualsiasi cosa disponibile su nostro sito web” spiega Reigelsperger.

Il passo successivo è stata la personalizzazione. Gli imballaggi personalizzati, considerati dagli esperti del settore una delle principali tendenze globali del 2020 e oltre, sono resi possibili dalle soluzioni Digital Packaging di Xerox. L’azienda può prendere un elenco di nomi, per esempio una lista di migliaia di invitati a un evento, e inserire automaticamente queste informazioni nel punto giusto degli imballaggi prima della stampa.

“Pensate all’effetto di un cartone pieghevole personalizzato allegato a un’e-mail, una lettera o una campagna URL su web,” afferma Idan Youval, Vice President dei clienti strategici di XMPie. “L’imballaggio potrebbe includere inoltre componenti interattivi, come un codice QR o realtà aumentata, così da rendere ancora più coinvolgente l’esperienza del destinatario”.

Le problematiche aziendali introdotte dagli eventi di quest’anno hanno offerto a ZoxxBox sfide e opportunità speciali per mettere i suoi sistemi versatili al servizio dei clienti che si sono trovati a dover adattare il proprio business in pochissimo tempo. La velocità è stata d’importanza chiave per una società biomedica che si è affidata a ZoxxBox per passare dalla produzione di kit per i test dell’anemia falciforme alla produzione, in tempi rapidi, di circa 23.000 kit per gli anticorpi del Covid-19. ZoxxBox è stata in grado di soddisfare in una sola settimana i criteri degli imballaggi per uso medico del cliente e prevede di evadere con le stesse tempistiche un altro ordine di simili dimensioni per questo cliente.

La capacità di offrire tempistiche rapide, insolite in un settore che può impiegare settimane per produrre imballaggi personalizzati, aiuta ZoxxBox a competere con i produttori stranieri a basso costo.

E lo stesso vale per il suo impegno alla sostenibilità. Ora che il settore sta adottando sempre di più la carta al posto della plastica, ZoxxBox offre opzioni ecologiche e basate su carta riciclata. La tecnologia Xerox consente inoltre ai clienti di ZoxxBox di utilizzare un singolo foglio di carta per produrre più copie di un imballaggio personalizzato, aumentando così l’efficienza, evitando gli sprechi e riducendo ulteriormente l’impatto ambientale delle attività di stampa.

“Gli imballaggi devono avere un bell’aspetto e, per molte persone, devono essere sostenibili” afferma Ayelet Szabo-Melamed, Vice President del Marketing di XMPie.

Xerox può aiutare le aziende a stampare direttamente sugli oggetti 3D di pressoché qualsiasi forma o dimensione, sostituendo le etichette adesive, oltre a stampare etichette e sensori elettronici direttamente sull’imballaggio, persino su supporti flessibili.

ZoxxBox si affida inoltre ad altre tecnologie Xerox, per esempio uStore con la tecnologia StoreFlow. Questo software di XMPie, consociata di Xerox, consente alle aziende di ogni dimensione di creare velocemente vetrine online per materiali stampati personalizzati, ovvero l’esatto modo in cui ZoxxBox ha realizzato il proprio sito web.

Guardando al futuro, Reigelsperger afferma che lui e il suo team stanno prendendo in considerazione nuovi modi di investire nella tecnologia per espandere il business, ad esempio con l’adozione del nuovo strumento Xerox “uC3D” per visualizzare in anteprima gli imballaggi in 3D. Questo strumento mostra come una stampa sembrerebbe con diversi tipi di finiture oppure con la perforazione, identificando il punto esatto degli errori presenti in un disegno prima della stampa, con conseguente risoluzione rapida dei problemi e riduzione del tempo perso.