I fluorescenti di Xerox estendono le possibilità del colore

Quando Zipeng Zhu e Gail Anderson sono stati incaricati di creare una serie di poster per la metropolitana di New York, sapevano di volere che i loro disegni fermassero il traffico, seppur solo in modo figurativo. Hanno quindi fatto ricorso alla tipografia con colori vividi e fluorescenti. “Abbiamo integrato il giallo fluorescente in ciascun panello delle lettere, così da far risaltare i poster sulle pareti” spiega Zhu, fondatore di Dazzle Studio e avido utilizzatore dei fluorescenti.

Queste tonalità magnetiche emettono un’energia radiosa che si riflette sulla città e sulle persone circostanti. “I colori fluorescenti evocano emozioni positive” afferma Zhu. “Il giallo e l’arancione sono energizzanti, il rosa è seducente, il blu è suggestivo, mentre il verde è vibrante e vivace”.

Per secoli i colori fluorescenti sono esistiti solo in natura, dall’aurora boreale alle lucciole, tuttavia nei tempi moderni gli scienziati del colore hanno capito come riprodurre questi colori elettrici su diversi supporti. Gli scienziati di Xerox hanno lavorato moltissimo per rendere i colori fluorescenti disponibili in forma stampata attraverso il toner.

Grazie al kit Xerox® Adaptive CMYK+ per la stampante Xerox® Versant® o PrimeLink®, i designer grafici e i creativi possono ora stampare più facilmente con i colori ciano, magenta e giallo fluorescenti. Il kit introduce sette colori speciali e trasforma la stampante Xerox Versant 180 a quattro colori in una stampante Beyond CMYK a undici colori, in grado di dare vita a più di un milione di tonalità. “Abbiamo creato un verde acceso strabiliante, tuttavia si possono anche mischiare il giallo e il ciano fluorescenti per ottenere una nuova tonalità di verde” afferma Yat-Ming Wong, scienziato di Xerox.

“Tutti questi colori esistono in natura” spiega Andrew Gunn, Global Director of Production Marketing di Xerox. Ora anche i clienti possono utilizzarli per creare grafiche di forte impatto ad alta fedeltà, spesso con margini più elevati rispetto alle stampe con colori tradizionali.

“I colori fluorescenti vanno oltre qualsiasi colore a cui ci dovevamo limitare in passato” aggiunge Gunn. Con la tecnologia Adaptive CMYK+ di Xerox “il mondo è la tua tela” afferma Gunn.

Questa tela include le pareti della rete metropolitana di New York, ora abbellite con colori fluorescenti vivaci quanto la vita cittadina in superficie.

Condividi: