Aggiornamento sul problema delle scansioni: in arrivo una patch



Nota dell'autore: è ora disponibile un documento Domande e risposte importanti aggiornato.

È disponibile una guida per controllare e ripristinare i valori predefiniti


A cura di Rick Dastin, Corporate Vice President e President Office and Solutions Business Group di Xerox.

Ci sono state segnalazioni riguardanti alcuni errori generati dalla funzione di scansione di alcuni dei nostri dispositivi per ufficio secondo le quali alcuni caratteri possono potenzialmente venire sostituiti da altri. Queste complicanze non hanno alcun effetto sulle funzioni di stampa, copia e di fax tradizionale. La maggior parte dei nostri clienti, infatti, non ha riscontrato nessun tipo di problema.

Di seguito, forniamo due soluzioni:

  • Ripristinare le impostazioni di scansione: Xerox fornisce una guida che spiega come verificare le impostazioni attuali di scansione dei dispositivi e come ripristinare le impostazioni iniziali di fabbrica.
  • Installare una Patch: Xerox sta sviluppando una patch che potrò essere scaricata da remoto da ciascun dispositivo. La patch disabiliterà la modalità di compressione più elevata eliminando completamente così il rischio che i caratteri vengano sostituiti. Xerox lancerà la patch nel giro di poche settimane.
Premesso ciò, farò un passo indietro per chiarire oltremodo la questione. È importante sapere che i dispositivi Xerox spediti dalla fabbrica sono impostati con il giusto livello di compressione e le impostazioni di risoluzione corrette per la produzione di file scansionati che si prestano alla visualizzazione o alla stampa, pur garantendo un file di dimensioni ragionevoli. Se mantenute, le impostazioni iniziali di fabbrica non generano alcun tipo di sostituzione dei caratteri.

Percepire e osservare questo inconveniente va contro tutto ciò che rappresenta il patrimonio e il futuro di Xerox. Ci scusiamo per il disagio causato ai nostri clienti. Stiamo lavorando senza sosta per risolvere il problema e collaborando a stretto contatto con i nostri partner e i team del servizio clienti di tutto il mondo per informare attivamente i clienti e aiutarli a risolvere la questione. Note dell’autore: Se siete un membro della stampa o dell'analyst community è possibile contattare Bob Wagner alla mail robert.wagner@xerox.com.